You are here
Home > Tema del Mese

Another Brick In The Wall

di Annalisa Cozzolino Un Muro. Da lontano. E io, che lo sto guardando, da quale parte mi trovo? Quella giusta o quella sbagliata? Sono gli altri che me lo hanno messo attorno per ragioni che conoscono solo loro? Oppure no? E se il muro in realtà lo avessi costruito io? Se mi

Il confine

confine s. m. [dal lat. confine, neutro dell’agg. confinis «confinante», comp. di con- e del tema di finire «delimitare»]. 1. a. Limite di un territorio, di un terreno […] b. Limite di una regione geografica o di uno stato; zona di transizione in cui scompaiono le caratteristiche individuanti di una

Quando l’horror si fonde con la realtà

di Ilaria Minghetti Pur non essendo una profonda conoscitrice del genere, sono tra quelli a cui il cinema horror piace. O forse dovrei dire piaceva. Quando parlo di horror infatti mi riferisco a quello dei grandi maestri, Romero, Carpenter,Creaven, Raimi, ultimamente soltanto James Wan con “The congiuring’’ e Fede Alvarez con il

Una giornata particolare, un racconto lungo quarant’anni

di Annalisa Cozzolino  La giornata particolare del titolo del film di Ettore Scola, di cui ricorrono quest’anno i quarant’anni dall’uscita, è il 6 maggio 1938. Il regista tratteggia, con mano sapiente ma leggera, due disagi lontani, (Sophia Loren e Marcello Mastroianni intensi come non mai), eppure più vicini di quanto non

Boccioni, il bianco che non può essere dipinto

di Federica Tedeschi Nella realtà di tutti i giorni si è portati ad ignorare la possibilità che una condizione intellettuale incline all’amore per l’arte abbia di influenzare la comprensione dello stato d’animo di un giorno, o quello di una intera esistenza. Se solo fossimo disposti a rischiare di imparare a leggere

Parade di Picasso torna a Roma, dove la sua storia è iniziata

di Rossana Soldano Ho visto molte cose belle nella mia vita. Ho visto molta bella arte nella mia vita. E l’ho apprezzata tutta, in certi momenti con sincera comprensione, in altri con incredulità, in altri ancora con suggestione o soggezione, altre volte addirittura con devozione. Ma nessuna di queste reazioni può essere paragonata alla prima

Come back to Derry. 1200 pagine, 17 giorni, svariati anni dopo.

di Ilaria Minghetti Come ormai tutti sanno, il 19 ottobre approderà nei nostri cinema il primo adattamento per il grande schermo, quella del 1990 era una serie televisiva, di “It” il romanzo di Stephen King. A dirigere inizialmente il film era stato chiamato Cary Fukunaga (“True Detective”) responsabile anche della sceneggiatura insieme

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi