You are here
Home > DIY or DIE > DIY or DIE: piatto freddo in 5 minuti.

DIY or DIE: piatto freddo in 5 minuti.

Inauguriamo questa nuova rubrica unendo due caratteristiche delle Cape Supreme: una ama spiaccicare qualsiasi cosa in cucina e prova grande soddisfazione nel vedere lievitare il suo impasto di farina semintegrale T2 e farina integrale, l’altra è una buongustaia che non ama impriasticciare la cucina. Una è vegetariana, l’altra sono anni che cerca di rifirarle il pollo.

E quindi, come conciliare tutto questo con le riunioni di redazione che iniziano di solito con un pranzo?

Nasce così DIY or DIE, piatti veloci alla portata di tutti.

di Lucrezia Alessia Ricciardi

Piatto freddo veloce:

scatoletta di mais dolce da 160gr

scatoletta di Tonno al naturale da 180gr

olive verdi dolci

pomodori piccadilly 200gr

scatoletta di fagioli corona da 400gr

olio E.V.O, sale q.b.

in aggiunta: cipolla di Tropea, aceto di mele, cuscous integrale medio, basilico, origano, timo, salsa tzatziki, cetrioli, ogni cosa che vi piace

Prendete un piatto abbastanza capiente e componete il piatto: scolate attentamente i legumi, il tonno, tagliate i pomodori come più vi piace. Nel frattempo potete prendere un bicchiere di cuscous (e sì, si scrive così, lo dice anche Allan Bay: cous cous è un francesismo importato) e scaldare dell’acqua. Il rapporto è sempre 1:1, un bicchiere di cuscous uno di acqua calda. Sgranate i chicchi con un filo di olio E.V.O a crudo, mettete in una ciotola e portare a tavola con il piatto freddo, ogni commensale potrà aggiungerlo ai legumi o al tonno e crearsi il suo piatto freddo. La salsa tzatziki (in commercio ce ne sono di buonissime) sta benissimo con i pomodorini e con il mais, la cipolla dolce di Tropea si sposa benissimo con il tonno ed i fagioli, diventando così la classica insalata estiva.

Vi sono avanzati mais, fagioli, tonno  e pomodori? tranquille, mettete tutto in un contenitore ermetico e conservatelo per il giorno dopo: potete unire della pasta o dei cereali come il farro e farne un’insalata fredda ottima anche da portare in ufficio nella classica schiscetta

Rispondi

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi